Jihaidisti attaccano esercito libanese. La lettera del Segretario generale all'Ambasciatore Charbel Stephan


18mideast600Pubblichiamo la lettera inviata dal Segretario Generale, Raimondo Schiavone a S. E. l'Ambasciatore del Libano in Italia, per esprimere solidarietà e condanna per l'attacco sferrato

dai jihadisti contro l'esercito libanese.

A S.E l’Ambasciatore del Libano in Italia

Dott. Charbel Stephan

 

 

 

Con la presente vogliamo esprimere la più dura condanna per la nuova aggressione sferrata dalle truppe Jihadiste contro l’esercito libanese, l’attacco di chiara matrice terrorista rappresenta un nuovo e reiterato tentativo di destabilizzare l’area attorno a Sidone, presidiata dall’esercito di Hezbollah.

Sidone, città a maggioranza sunnita , è stata teatro di feroci battaglie nel mese di giugno, che hanno opposto l'esercito contro i combattenti fedeli al leader armata locale , Ahmad al- Assir. Da allora Assir, ferocemente contrario al potente movimento di Hezbollah e al presidente Bashar al - Assad , è latinate.

 

Esprimiamo la nostra solidarietà all’esercito e al governo libanese e auspichiamo in una tempestiva risoluzione delle tensioni.

 

Cordiali Saluti

 

Il Segretario generale di Assadakah

Raimondo Schiavone

 

 




Add new comment

3 + 2 =